Descrizione

in acciaio temperato Il chiodo scanalato è l'elemento di fissaggio adatto a giunzioni in cui i materiali da congiungere sono di elevata resistenza od a giunzioni per le quali si vuole ottenere una maggiore tenuta. Le scanalature del chiodo sono alternate per un miglior innesto nei materiali da congiungere: il gambo del chiodo è fornito di due corone di diversa lunghezza, scanalate longitudinalmente e spostate reciprocamente in ragione di mezzo giro. La corona inferiore che al primo colpo di martello inferto od alla prima spinta della pressa penetra in un primo tempo nella parete del foto fa so che il materiale sia costretto a collocarsi fra le scanalature: dopo che la seconda corona a scanalatura spostata è penetrata nel foro, il flusso del materiale viene fatto deviare negli spazi intermedi tra le sue scanalature longitudinali. L'impiego del chiodo scanalato è consigliato soprattutto ove si presentino vibrazioni estremamente forti. Esempio di fissaggio:

ALTRI PRODOTTI DI QUESTA AZIENDA

Vedere tutti i prodotti di questa impresa

Ti servono maggiori informazioni da parte del venditore?