Descrizione

In un forno a convezione il calore necessario alla cottura del prodotto viene fornito dall’aria calda fatta entrare nella camera di cottura. Questa aria calda e pulita, viene portata ad alta temperatura da un bruciatore posto su uno scambiatore di calore. In questo scambiatore i fumi caldi della combustione passando in un circuito isolato, riscaldano l’aria senza contaminarla. L’aria riscaldata viene convogliata nella camera di cottura e soffiata sopra e sotto il prodotto in modo uniforme in tutta la camera attraverso condotti regolati da apposite serrande. Il numero delle zone di riscaldamento è in funzione della lunghezza del forno. La lunghezza e la larghezza del forno è variabile a seconda del tipo e della quantità di prodotto voluto. Il quadro elettrico è unico e contiene tutte le strumentazioni necessarie per il controllo e la regolazione automatica della temperatura e di tutti i motori del forno.

ALTRI PRODOTTI DI QUESTA AZIENDA

Ti servono maggiori informazioni da parte del venditore?

Condividi su: