Descrizione

Gli elettrocilindri sono autobloccanti, quando sono arrestati non devono quindi essere alimentati. Ciò li rende un’interessante alternativa agli attuatori pneumatici e idraulici. Potenti motori CC, linee di segnali, potenziometri e sensori Hall per il riconoscimento della posizione, nonché finecorsa integrati svolgono il lavoro necessario con semplicità.

Metallurgia - Macchine e impianti

Ti servono maggiori informazioni da parte del venditore?