Filtropressa ATEX

La filtropressa ATEX - Massima protezione per aree potenzialmente esplosive

Descrizione

Con le sue misure di protezione strutturale e le sue specifiche esigenze, la filtropressa ATEX è conforme alle direttive ATEX. Di conseguenza, questi tipi di filtropresse sono progettati per un elevato livello di sicurezza e protezione contro le esplosioni. ATEX "ATMOSFÈRES EXPLOSIBLES" ATEX deriva il suo nome dal termine francese "ATmosphères EXplosibles". Consiste di due direttive UE che disciplinano la protezione dalle esplosioni e quindi le attrezzature e l'ambiente di lavoro in un ambiente con un'atmosfera esplosiva. Le filtropresse ATEX sono particolarmente utilizzate nei processi di filtrazione nei settori chimico, petrolchimico, estrazione di petrolio e gas, industria mineraria, settore alimentare e acque reflue. Con il loro design, così come i materiali selezionati, soddisfano tutti i requisiti della certificazione ATEX in aree potenzialmente esplosive

Scolo delle acque - Impianti e attrezzature
  • filtropresse
  • sistemi per il trattamento delle acque
  • macchine per disidratazione fanghi

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Utilizzo di singoli telai filtranti
Caratteristiche del prodotto Sistemi speciali di piastre filtranti
Caratteristiche del prodotto Panni filtranti speciali
Caratteristiche del prodotto Uso di materie plastiche speciali
Caratteristiche del prodotto Uso di vernice senza alluminio
Caratteristiche del prodotto Uso di speciali centraline idrauliche
Caratteristiche del prodotto Uso di cavi speciali
Caratteristiche del prodotto Uso di barriere di sicurezza speciali
Caratteristiche del prodotto Uso di armadi di controllo speciali
Caratteristiche del prodotto Utilizzo di valvole e sensori spec.

Documentazione complementare

documenti PDF

Altri prodotti di questa azienda