Descrizione

I giunti mobili collegano alberi coassiali non in modo fisso ma con una flessibile possibilità di innesto e disinnesto, ovvero di accoppiare e disaccoppiare gli stessi in modo più rapido e semplice rispetto ad altri tipi di giunti, consentendo comunque la trasmissione di potenza fra i due alberi. Non essendo presente l’interposizione di elementi elastici, questi giunti sono particolarmente idonei alla trasmissione di potenze elevate quando vi sia necessità di compensare disallineamenti. I giunti mobili a catalogo sono contrassegnati da elevati standard qualitativi e notevoli prestazioni industriali. II settore d’impiego specifico è quello della trasmissione di potenza e, in modo particolare, il collegamento flessibile di organi rotanti, con possibilità di compensare disallineamenti radiali, paralleli (entro un certo limite), angolari e di assorbire scorrimenti assiali. Quando si parla di giunti a denti, l’offerta A.T.I. Morganti si concentra sui giunti della serie SITEX.

Ti servono maggiori informazioni da parte del venditore?