MITA COOLING TECHNOLOGIES S.R.L. - Your Process Cooling Advisors

Italia

Warehouse icon Distributore

MITA COOLING TECHNOLOGIES S.R.L.
Web icon
Contatta

MITA Cooling Technologies affianca ingegneri, responsabili di produzione e operatori del settore con analisi preliminari di performance e consumi, proponendo la soluzione di raffreddamento migliore per loro. Fornisce tecnologie di raffreddamento per l'industria di processo, la cogenerazione, il settore HVAC, la refrigerazione commerciale e industriale. Tra le soluzioni proposte vi sono torri di raffreddamento a circuito aperto e chiuso, condensatori evaporativi, dry cooler industriali, dry cooler adiabatici (raffreddatori e condensatori adiabatici), sottoraffreddatori, chiller di processo (refrigeratori di liquidi industriali), torri di raffreddamento per gelaterie artigianali, sistemi integrati per la gestione dei raffreddatori, gestione da remoto "industria 4.0". MITA Cooling Technologies offre inoltre selezione della miglior tecnologia, pre-analisi di performance e ottimizzazione con software avanzati, assistenza personalizzata pre-vendita, garanzie per avviare al meglio un progetto di raffreddamento, supporto in loco durante l’installazione, servizi completi di customer care e consulenza di gestione secondo le linee guida vigenti. L'azienda vanta 30.000+ macchine installate, 60+ anni di esperienza, 35+ paesi serviti nel mondo ed è parte del Gruppo internazionale MITA Group.

Anteprima del catalogo prodotti

Italia

Torri a circuito chiuso. La serie MCC viene proposta in alternativa a circuiti di raffreddamento di tipo aperto con scambiatore di calore, dove il liquido di raffreddamento (acqua o acqua e glicole) non può essere inquinato da agenti esterni. Con MCC si può lavorare in free cooling il fluido circola dentro una batteria a fascio tubiero. – Sistema motoventilante assiale in accoppiamento diretto, basse potenze installate, bassi livelli di rumorosità. – Motori con protezione IP56. – Corpo torre costituito da pannelli sandwich in vetroresina spessore 22 mm. – Struttura di sostegno in acciaio zincato a caldo dopo la lavorazione (zincatura secondo la norma UNI EN ISO 146199, spessore non inferiore a 80 micron). – Sistema di distribuzione in PVC con ugelli a larghi passaggi in PP, inintasabili. – Separatori di gocce certificati in PP (trascinamento 0,01%). – Batterie di scambio a tubi lisci zincati a caldo dopo la lavorazione.

Italia

Condensatori evaporativi. La serie MCE viene proposta nella refrigerazione industriale, laddove un fluido refrigerante è da condensare. MCE è indicata negli impianti di raffreddamento legati alla logistica industriale, o allo stoccaggio di derrate alimentari all’interno di magazzini frigoriferi. Il gas refrigerante da condensare è introdotto nel collettore superiore di una batteria a tubi lisci che, costantemente bagnata da acqua ed investita in controcorrente da un adeguato flusso d’aria, permette la progressiva condensazione. – Sistema motoventilante assiale in accoppiamento diretto, basse potenze installate, bassi livelli di rumorosità. – Motori con protezione IP56. – Corpo costituito da pannelli sandwich in vetroresina spessore 22 mm. – Struttura di sostegno in acciaio zincato a caldo dopo la lavorazione (zincatura secondo la norma UNI EN ISO 146199, spessore non inferiore a 80 micron).

Italia

Le serie PAD e PADV sono proposte laddove l’attenzione è particolarmente rivolta ai consumi di acqua (e ai rischi legati alla sua gestione) e di energia. La soluzione ottimale per aumentare l’efficienza dei sistemi ad aria. Il raffreddamento adiabatico si basa sullo scambio sensibile tra il fluido che scorre all’interno di batterie alettate e l’aria che ne lambisce la superficie. Nel periodo più caldo l’aria viene umidificata prima di investire la batteria, abbassando così la temperatura e aumentando l’efficienza. PAD è suggerita negli impianti industriali mediograndi; PADV, dal design compatto, negli impianti industriali mediopiccoli e soprattutto nell’HVAC. – Modelli totalmente preassemblati e corredati di quadro elettrico (PLC che permette un’ottimizzazione continua). – Pacco umidificatore ad elevata capacità di trattenimento d’acqua in PVC floccato (brevissimi cicli di bagnatura).

Italia

Principio di funzionamento Alchemist combina il raffreddamento adiabatico con il sottoraffreddamento del fluido frigorigeno, in maniera tale da aumentare l’efficienza dell’impianto. Viene installato a valle del condensatore e/o gas coolerDove installare il sottoraffreddatore brevettato Alchemist > Retrofit di circuiti frigoriferi con HFC > In abbinamento a nuovi gruppi frigoriferi con HFC o HFO > Impianti transcritici a CO2 Sottoraffreddatore brevettato per i supermercati un caso studio

English Vedere 16 prodotti Français Vedere 9 prodotti

Informazioni azienda

Organizzazione

  • Anno di creazione
    1960
  • Tipologia aziendale
    Sede legale – Casa madre
  • Attività principale
    Distributore

Informazioni commerciali

Bacino clientela

  • Regionale
  • Nazionale
  • Europeo
  • Check Circle Outline icon Internazionale

Zone di consegna

Parole chiave associate a questa azienda

  • Torri di raffreddamento
  • torri evaporative
  • torri evaporative con ventilatori centrifughi
  • torri di raffreddamento modulari
  • torre evaporativa
Office Building Outline icon
Una pagina per la tua azienda
Vedi questo testo? Lo vedono anche i tuoi potenziali clienti Unisciti a noi per rendere la tua azienda visibile su Europages.