Modificatore di attrito

Modificatore in polvere quasicristallino

Descrizione

I quasicristalli, come una nuova classe di materiali, furono scoperti nel 1984. I quasicristalli del sistema alluminio-rame-ferro creano speciali qualità chimiche, fisico-meccaniche protettive, tribologiche e idroabrasive • La presenza di un modificatore nell'olio aumenta le prestazioni di trazione del 30 - 40%. • Il consumo di energia si riduce del 7-12% aggiungendo 1-2% di modificatore all'olio. • Le prestazioni di un cuscinetto babbitt sono aumentate del 150% a parità di carico. • Richiede fino al 30% di olio in meno, funziona più velocemente e in modo più efficiente • Fornisce avviamento a freddo ed effetto di attrito a secco nel sistema grazie alla micro levigatura delle superfici • Il tempo di funzionamento del cuscinetto viene prolungato di 2 volte - Quando si aggiunge 1 vol.% KK di polvere in PTFE resistenza all'usura aumenta di 70 volte • La resistenza all'usura del rivestimento con l'aggiunta di un modificatore è 1,4-1,8 volte superiore

Macchine e impianti per il trattamento delle superfici
  • metallurgia delle polveri
  • trattamento meccanico di superfici
  • rivestimenti antiusura

Caratteristiche del prodotto

Consumo energetico ridotto 4-20%
Prestazioni dei cuscinetti migliorate 130%
Usura ridotta del PTFE 70%
Adesione aumentata di HNBR 70%
Aumento della microdurezza del rame e della lega di alluminio AU4G 600%
Aumento della microdurezza dell'acciaio a basso tenore di carbonio 400%
Aumento della durezza del babbitt 140%
Aumento della forza di babbitt 17%
Prolungamento della vita utile del meccanismo 200%
Prolungamento della vita utile dei cuscinetti (Litol + 6% di quasicristalli) 47%
Aumento delle prestazioni critiche della coppia di attrito 30%
Aumento dello carico alla rottura, PA, 20 0C 10-25%
Aumento dello carico alla trazione, PA, 50 0C 14%
Il rivestimento epossidico/poliammide all'usura con quasicristalli 440%
Durezza 800-1.000 (Hv) kg / mm2
Indice di attrito (senza lubrificazione) 0,05-0,20
Conducibilità termica 2 W m-1 K
Densità 4 g/cm3
Resistenza alla rottura 1 MPa m
Dispersione della polvere di base Fino a 1 micron, fino a 10 micron, fino a 40 micron, fino a 100 micron