Descrizione

Con il monitoraggio delle perdite esterne, il sensore si trova in un apparecchio di misura collegato al giunto rotante per mezzo di un tubo flessibile. Al superamento della portata programmata nel tubo flessibile avviene l’emissione di un segnale, visualizzato direttamente sull’apparecchio di misura o emesso al comando della macchina. Il monitoraggio delle perdite esterne può essere integrato successivamente senza sostituzione del giunto rotante ed è adatto anche all’impiego di giunti rotanti di altri produttori. Il sensore è concepito per l’identificazione delle perdite di lubrorefrigerante, olio idraulico e acqua.

Sensori

Caratteristiche del prodotto

Fluido rilevato per liquidi

Ti servono maggiori informazioni da parte del venditore?

Condividi su: