Sfruttamento del calore nel canale di scarico

e nelle fognature - Oro sotto i piedi

Descrizione

L'acqua di scarico nelle fognature rappresenta, in abbinamento alle pompe di calore e alle macchine per la produzione del freddo, una fonte d'energia ideale per il riscaldamento ed il raffreddamento degli edifici. Per esperienza i requisiti minimi per un impianto di questo tipo sono: - Una portata dell'acqua di scarico di 10 l/s circa - Un intervallo termico dell'acqua di scarico di 10°C circa - Una potenza richiesta a partire da 100 kW (per il riscaldamento e per il raffreddamento da 50 kW circa). Lungo il percorso dell'acqua di scarico all'interno della fognatura fino all'impianto di depurazione sono presenti diverse possibilità di sfruttamento dell'energia termica. È possibile utilizzare l'acqua di scarico persino diverse volte di seguito come fonte di energia. Nonostante i nuovi afflussi e lo sbocco in raccoglitori di dimensioni superiori o anche per effetto dell'apporto termico dagli impianti di raffreddamento, la variazione termica dell'acqua di scarico

Energie rinnovabili
  • sfruttamento del calore nel canale
  • l'acqua di scarico nella fognature rappresenta
  • Energie rinnovabili

Prodotti simili di questa azienda

Altri prodotti di questa azienda