WESTFALENZINN ZINNHÜTTENBETRIEB J. JOST KG

“Competenza ed affidabilità dal 1953”. Dalla sua fondazione nel 1953, la nostra azienda è stata costantemente ampliata. Oggi siamo tra i principali produttori di anodi in zinco, stagno e piombo e le relative leghe; fili per zincatura a spruzzo; laminati di piombo per la protezione dalle radiazioni e insonorizzazione e saldatura; con clienti anche all'estero. Garantiamo costantemente i nostri elevati standard qualitativi attraverso controlli permanenti del materiale di partenza, della produzione e dei prodotti finiti. Naturalmente un contributo importante viene anche dall'impegno e dalla motivazione del nostro staff. Per poter documentare la nostra politica della qualità anche verso l'esterno abbiamo ottenuto la certificazione DIN EN ISO 9001: 2008 fin dal 2001. Siamo costantemente stimolati a migliorare i nostri processi operativi e ad ottimizzare i nostri prodotti. Grazie all'impegno dei nostri collaboratori ci risulta facile cogliere questa sfida.

Siti web dell'azienda

attività

Immagini postate da questa azienda

  • fine zinc wire

  • tin solder

Parole chiave associate a questa azienda

  • Brasatura di acciai e metalli
  • Piombo e leghe
  • Stagno e leghe
  • Zinco e leghe
  • Leghe di stagno
  • Lega per saldatura dolce
  • Lamina di piombo
  • Lega per saldatura
  • Filo di zinco
  • Anodi di piombo
  • Anodi di zinco
  • anodi
  • profilati in piombo
  • piombo
  • anodi di zinco
  • anodi di piombo per vasche
  • pallini di piombo
  • peltro

Visualizzare tutto

Informazioni complementari

Modificare i contenuti della mia azienda

Dati numerici significativi

  • 11 – 50
    Numero Dipendenti

Organizzazione

  • Anno di creazione
    1953
  • Attività principale
    Tipologia aziendale
    Fabbricante/ Produttore

Mercati e zone di scambio

Bacino clientela

Questa azienda non ha ancora comunicato le sue zone di import e export

Questa azienda non ha ancora comunicato le sue zone di import e export

Informazioni commerciali

Incoterms

Modalità di pagamento

Banche

2238 v

Ricerche associate