• europages
  • >
  • AZIENDE - FORNITORI DI PRODOTTI - FORNITORI DI SERVIZI
  • >
  • acciai e metalli - trattamento delle superfici e rivestimento

Risultati per

Acciai e metalli - trattamento delle superfici e rivestimento - Import export

Italia

Verified by europages badge

Il processo di ramatura alcalina elettrolitica ha come scopo quello di preparare le superfici dei vari particolari a ricevere gli ulteriori eventuali trattamenti (rame acido, nichel, cromo, ottonatura ecc…). Possono essere realizzati spessori a partire da 1 a 3 microns La ramatura si applica esclusivamente per via galvanica, operando in bagni elettrolitici nei quali l’oggetto da ramare funge da catodo, mentre l’anodo è costituito da catodi di rame puro. La ramatura viene utilizzata sia quale protezione contro la corrosione atmosferica, sia per migliorare l’aderenza e il valore protettivo di una nichelatura successivamente applicata. Frequentemente la ramatura trova applicazione anche in elettronica e in elettrotecnica industriale per la realizzazione di circuiti stampati e per il ricoprimento di fili di acciaio. Possiamo utilizzare il rame alcalino per la preparazione dei seguenti materiali: Ferro Ghise Ottone Zama

Italia

Verified by europages badge

La ramatura acida si applica esclusivamente per via galvanica. Si opera in bagni elettrolitici nei quali l’oggetto da ramare funge da catodo, mentre l’anodo è costituito da catodi di rame puro. Nei bagni acidi l’elettrolita è costituito da una soluzione concentrata di solfato di rame addizionata di acido solforico per aumentarne la conducibilità elettrica e migliorare l’attacco degli anodi. I bagni di ramatura acidi consentono di ottenere spessori notevoli e compatti. Presentano l’inconveniente di non essere utilizzabili per la ramatura diretta di oggetti di ferro perché questi, immersi nella soluzione di solfato di rame, danno luogo al fenomeno cosiddetto della cementazione. Le ramature di un certo spessore devono venir applicate sugli oggetti di ferro in due stadi. Prima in bagno alcalino e sottoponendo poi l’oggetto, la cui superficie è ormai protetta contro la cementazione da un sottile strato di rame, a una successiva ramatura in bagno acido.

Italia

Attraverso microsfere di ceramica, viene asportata la superficie dell’acciaio creando una finitura omogenea e decorativa. Questo trattamento di micropallinatura ha il vantaggio di permettere il lavaggio con detergenti senza nessuna controindicazione, anzi la pulibilità è superiore rispetto a superfici satinate o lucide. Trattamento su richiesta, applicabile a tutte le nostre serie Inox 18-10.

Italia

ArchiMetal può essere applicato su pavimenti, rivestimenti, mobili e complementi d'arredo. ​Il processo di metallizzazione a freddo ci permette di creare pezzi unici nel panorama architettonico e nel design di interni ed esterni. La composizione chimica creata e sviluppata presso i nostri laboratori, composta prettamente da leghe metalliche, nano resine riciclate e zirconio fluido, tutto questo rappresenta un salto tecnologico mai raggiunto prima, disponibile in 5 differenti metalli, acciaio, oro, bronzo, rame e zinco. Una nuova tecnologia realizzata per rendere ArchiMetal il primo nano rivestimento monocomponente all'acqua sul mercato, altamente flessibile e resistente alla pressione, crea un manto solido che dura nel tempo. Rivestimenti esterni ed interni, bagni e box doccia (senza protezione), soffitti, mobili e complementi d'arredo

Italia

MicroMetallo è un rivestimento decorativo ad effetto metallo marmoreo per superfici verticali ed orizzontali, composto da microresine e polveri di leghe metalliche conferiscono al prodotto un’ottima lavorabilità e resistenza agli agenti atmosferici. ✅ Monocomponente ✅ Facile da applicare ✅ Ottima resa ✅ Resistente agli agenti atmosferici ✅ Resistente a muffe e batteri ✅ Nessuna protezione finale ✅ Esterni, interni, box doccia, mobili, pareti e pavimenti Due basi Platino Argento MicroMetallo permette di realizzare texture uniche ed esclusive, può essere applicato a più colori a strato unico e non necessita di nessuna protezione sia in esterno che all’interno di box doccia e/o bagni. MicroMetallo è inattaccabile a muffe e batteri.​

Italia

si eseguono trattamenti galvanici su nastri e su bobine

Germania

Il sistema da scegliere per ottenere la massima risoluzione nelle analisi TEM e FE-SEM. L'unità Leica EM ACE600 è il sistema per la deposizione di film a vuoto spinto perfetto e versatile ideato per produrre rivestimenti di metallo conduttivo e carbonio molto sottili e a grana fine per le analisi ad alta risoluzione, come richiesto per le applicazioni FE-SEM e TEM. Questo dispositivo di rivestimento a vuoto spinto può essere configurato per le seguenti metodiche: Polverizzazione, evaporazione di fibre di carbonio, evaporazione di bastoncini di carbonio, evaporazione da cannone elettronico e scarica a luminescenza. Il sistema di criotrasferimento a vuoto Leica EM VCT, adattato al dispositivo di rivestimento a vuoto spinto Leica EM ACE600, è la soluzione ideale per la preparazione di campioni per analisi in criogenia mediante microscopio elettronico a scansione (SEM).

Italia

SUPRASAN HYPOCHLORITE è un prodotto disinfettante biocida, ad azione virucida, battericida e fungicida per superfici dure, comprese le superfici a contatto con alimenti.

Italia

Niplate 500 è un rivestimento di nichelatura chimica alto fosforo (10-13% in P). Tra i rivestimenti di nichel chimico, presenta la migliore resistenza chimica e a corrosione ed è preferito agli altri rivestimenti Niplate nel caso di contatto con alimenti. Grazie all’elevato contenuto di fosforo, la lega metallica del nichel chimico alto fosforo è amorfa. Questa caratteristica gli conferisce una elevata resistenza chimica anche verso agenti molto aggressivi come gli acidi ossidanti. La struttura amorfa permette alla lega di non essere ferromagnetica e quindi non attratta da campi magnetici. Il Niplate 500 ha una bassissima porosità anche a bassi spessori di trattamento. Questo permette di proteggere efficacemente il materiale base dalla corrosione, soprattutto in caso di articoli in lega di ferro o alluminio.

Italia

Niplate 600 è un rivestimento di nichel chimico medio fosforo (5-9% in P) ed è il più utilizzato dei rivestimenti Niplate grazie alla elevata resistenza all’usura, alla buona resistenza alla corrosione e alla sua economicità. Il rivestimento Niplate 600 ha una ottima versatilità e viene utilizzato per proteggere dalla corrosione e dalla usura i componenti meccanici per i settori automotive, oleodinamica e pneumatica. Grazie alla durezza dello strato protegge i componenti dall’usura per strisciamento, fretting ed erosione. I trattamenti d'indurimento permettono di ottenere una durezza di 1000 HV pari a quella del cromo duro. Viene infatti utilizzato come sostituto del cromo duro per applicazioni come steli o cilindri. La resistenza a corrosione dello strato di Niplate 600 permette di proteggere particolari in ottone da ossidazione e corrosione come corpi valvola nel settore auto e ossigeno e particolari di ottone stampato, per i quali è richiesta una elevata resistenza a corrosione.

Italia

Niplate eXtreme è un rivestimento di nichel chimico sviluppato specificatamente per incrementare la resistenza a corrosione, in particolare su leghe di alluminio. Grazie a un progetto di ricerca, sono stati ottimizzati i parametri del processo deposizione della lega di nichel al fine di migliorare le prestazioni di componenti in alluminio rivestiti. Nasce così il trattamento Niplate eXtreme che permette di proteggere gli articoli in alluminio soggetti a corrosione e frequenti bagnamenti. Il rivestimento presenta una bassissima porosità e permette di aumentare la resistenza in nebbia salina limitando fenomeni di ossidazione sottopelle. Possono essere rivestite tutte le leghe di alluminio sia da lavorazione meccanica, come le famiglie 7000 e 2000 utilizzate nel settore aeronautico e racing (F1 e MotoGP), sia le leghe fuse e pressofuse con alto contenuto di silicio.

Italia

Niplate 600 SiC è un rivestimento composito di nichel chimico medio fosforo (5-9%) e cristalli di carburo di silicio (SiC) in concentrazione del 20-30%. Durante il processo di nichelatura vengono co-depositate nello strato particelle micrometriche di carburo di silicio. Lo strato è quindi composto da una matrice in lega nichel-fosforo con grani uniformemente distribuiti di durissimo carburo di silicio. Il carburo di silicio è classificato tra i materiali superduri, in quanto ha una durezza maggiore di 2000 HV, di poco inferiore a quella del diamante. Per questa sua proprietà viene comunemente utilizzato come materiale antiusura. Il rivestimento Niplate 600 SiC presenta una elevatissima resistenza all’usura, maggiore di quella del cromo duro. Per questo motivo viene utilizzato per applicazioni critiche, in caso di scorrimenti e in presenza di forte usura. Viene abitualmente utilizzato per proteggere componenti di motori, nel settore tessile e nel settore motorsport.

Italia

Niplate 500 PTFE è un rivestimento composito di nichel chimico alto fosforo (10-13%) contenente 25-35% di particelle di PTFE. Il PTFE è un polimero che presenta delle caratteristiche speciali. È completamente inerte chimicamente e non viene aggredito da quasi nessun composto chimico. Presenta ottime proprietà di scorrevolezza superficiale, basso coefficiente di attrito e anti-aderenza. Lo strato di Niplate 500 PTFE combina quindi le caratteristiche proprie del nichel chimico e del PTFE. Ha una elevata durezza, pari a quella degli acciai, e presenta caratteristiche di basso coefficiente di attrito e potere distaccante. Viene utilizzato per applicazioni con scorrimento di particolari come canotti e nuclei mobili di elettrovalvole e componenti di riduttori di pressione di gas tecnici. Grazie alla proprietà di antiaderenza trova applicazione nei settori di stampaggio e formatura della plastica, nei dispositivi di dosaggio e controllo liquidi viscosi, colle e acqua calda.

Italia

DurAll® è una passivazione speciale dell’alluminio capace di migliorare notevolmente la resistenza alla corrosione e lasciare inalterata la capacità termo conduttiva dei particolari trattati. Alcune sue proprietà: Nessuna variazione dimensionale (strato di conversione di 0,5 micron) elevata compattezza del riporto resistenza di contatto < 5000 micro Ohm DurAll® è completamente ottemperante alla direttiva RoHS in quanto : -non contiene Cromo esavalente -non contiene Nichel -non contiene Cobalto Ciò nonostante, mantiene performance tecniche similari alle migliori cromatazioni: - resistenza fino a 800h NSS test; - riveste perfettamente anche geometrie complesse; - fornisce un grip eccellente per successive verniciature; DurAll® vanta una grande gamma di applicabilità, può essere applicato sulle leghe : Alluminio, Al-Cu, Al-Mg, Al-Mg-Si, Al-Zn e leghe da presso fusione. Grazie alla sua compattezza di riporto può essere applicato come sigillante per particolari

Italia

Il deposito di Nichel Chimico ha la capacità di realizzare rivestimenti tecnici estremamente uniformi su particolari geometricamente complessi non trattabili con rivestimenti galvanici. Le sue proprietà : - Durezza 600-1050 Hv (in base a trattamento termico) - Elevata resistenza Chimica; - Elevata resistenza all’usura. La percentuale di fosforo presente influisce sulle caratteristiche superficiali : un alto contenuto dell’elemento accresce la resistenza chimica mentre a basse percentuali accentua le caratteristiche meccaniche. - Idoneità’ alimentare - Eccellente aderenza - Eccellente Versatilità La nichelatura chimica può essere applicata a telaio o rotobarile in base alle esigenze e caratteristiche dei particolari da trattare.

Italia

L'applicazione di cromo a spessore è ampiamente diffusa in campo industriale ed è utilizzato su leghe di ferro, rame e zama in quanto: -Aumenta la durezza superficiale; -Riduce il coefficiente di attrito; -Allunga la vita utile dei componenti. Alfatech s.r.l. è leader europeo nella cromatura a spessore di leghe di alluminio, consentendovi di realizzare particolari: - Più economici; - Più leggeri; - Con elevate proprietà superficiali. I rivestimenti di cromo duro su alluminio vengono applicati senza deposizione di strati intermedi e assicurano caratteristiche superficiali pari a quelle raggiungibili dall'acciaio trattato: -Microdurezza 950-1200 Hv; -Attrito dinamico 0,12 -Proprietà anti aderenti. Alfatech realizza rivestimenti di cromo a spessore anche su leghe metalliche standard.

Italia

TECNOLOGIE INDUSTRIALI designs, builds and installs automatic and manual surface treatment plants and machines for pipes, pipe ends and couplings.

Vendi o produci prodotti simili?

Iscriviti a europages e indicizza i tuoi prodotti

Aggiungere la mia impresa

Italia

Alfa T.T. Si occupa di trattamenti termici dei metalli tra cui l'invecchiamento. L’invecchiamento o “indurimento per precipitazione”, è un trattamento che modifica le caratteristiche meccaniche dei materiali in particolare la durezza del pezzo. È generalmente consigliato dopo la solubilizzazione.

Italia

Alfa T.T. consiglia il trattamento termico di distensione a chi lavora componenti facilmente deformabili. In particolare per trattare gli stampi. La distensione viene realizzata prima della tempra con l'obiettivo di renderere minime le tensioni.